E Natale se n’è andato…..

Già, se n’è andato anche quest’anno. Dispiacere? mah.. poco. Quasi per nulla. Ormai io queste "feste" non le sento più. Che cos’è il Natale? O meglio, cosa l’abbiamo fatto diventare…???
 
Natale è … la città illuminata con le solite (abbastanza ridicole) luminarie.. Natale è…  il traffico che raddoppia e intasa le strade come non mai durante l’anno.. per la felicità di chi deve tornare dal lavoro a 50 km da casa (indovinate chi?)  Natale è … i negozi cha alzano i prezzi … certe volte in modo incredibimente scandaloso….  Natale è .. gente che va, che corre, perchè BISOGNA comprare, BISOGNA spendere, BISOGNA fare i regali, essere più buoni, BISOGNA comprare tanto, tantissimo da mangiare, perchè a Natale, sì, a Natale bisogna ingozzarsi come maiali….. poi, dopo le feste, tutti a dieta…
 
Natale è… ipocrisia, consumismo, trambusto, distruzione della tranquillità, totale alienazione dei vecchi valori di una volta.
 
Lo adoravo, sì, ma quando ero bambino… man mano che sono cresciuto, ho avuto un sentimento di estraneità sempre più forte per questa "festa ad ogni costo".
 
Per fortuna, da qualche parte dentro tutto questo casino è rimasto un pò di spazio per la semplicità, per quelle piccole cose che ti fanno sempre piacere. Grazie, in particolare, a tutti i parenti e gli amici che in questo Natale 2005 mi hanno saputo regalare dei bei momenti di felicità… alla fine, secondo me, i veri "regali" sono proprio quelli. 
 
Grazie a tutti, ai miei che sono sempre felicissimo di rendere contenti di me, a quei due mattacchioni di mio nonno e mio zio che rendono il cenone una vera… incognita, a mia sorella, alla nonna e alla zia, a Fabietto e al Dott.Bordoni,  a Irene che mi regala sempre due bei giorni di vacanza prima di natale, ai miei amici e amiche di desio, ai ragazzi della FKC, grazie a tutti insomma, perchè se è rimasto qualcosa di bello per me nel natale, è lo stare in compagnia….
 

Un pensiero su “E Natale se n’è andato…..

  1. quanto lo adoro questo post…come se l a essi scritto io…bisogna di qua,bisogna di la,cominciano a settembre a FRACASSARTI I COGLIONI sul natale.
    Qualche anno fa un matto a inizio dicembre ha ammazzato 22 bambini…e qualche giorno piu tardi la radio trasmetteva sempre le solite canzoncine di natele…PORCO DIO…
    Per questo che lo odio il natale…e diventato business…la gente si deve ingozzare come bestie e poi tutti a fare diete…quanta ipocrisia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...