Sentimenti, certezze, incertezze…. corrono ad alta velocità

C’è un sogno che era la vita, ed ora più che mai mi ci sento immerso, coinvolto, estasiato. L’esistenza è così, fatta di un susseguirsi di cose buone e cattive che ti fanno apprezzare il fatto di essere al mondo anche tu.
 
220 km/h, dice il monitor.
 
Com’è il mondo fuori dal finestino? Diverso. Vedi le cose, la gente, da un’altra prospettiva. Puoi guardarlo con gli occhi di un pensiero che corre veloce come un purosangue.
 
Accelleriamo. 240 km/h.
 
E’ bella la velocità. Unisce, affascina, appassiona. Anche chi non ci ha mai fatto caso, non può restare indifferente alla velocità quando guarda fuori e vede il mondo che corre. E tu stai fermo a guardarlo. O forse è il contrario.
L’emozione di un viaggio come piace a me.
 
250 km/h.
 
Ci sono persone che fanno parte della tua vita, persone che ringrazi il cielo di avere incontrato. Sanno sempre come darti una mano quando hai bisogno di loro. E non dimenticano mai quello che tu hai fatto per loro quando erano loro ad avere bisogno di te.
 
260 km/h.
 
La distanza è nella mente. Il pensiero è veloce, i sentimenti sono veloci. La velocità abbatte la distanza, la assottiglia, se è una parte di te e la senti dentro come qualcosa di tuo e personale, la annienta.
 
270 km/h. Qualche vibrazione.
 
Non sempre va come vorresti, è vero. Incontri persone che vorresti non avere mai incontrato. Si comportano male con te, ti fanno soffrire, ti usano. E poi magari, inspiegabilmente, continuano a bussare alla tua porta. Ma se hai la velocità nel cuore, puoi allontanarti da loro così in fretta che non riusciranno a starti dietro.
 
280 km/h.
 
Chissà cosa ha nella mente, o nel cuore, certa gente. Forse non sanno bene cosa vogliono, forse non sono mai cresciuti, o forse sono solo.. maledettamente lenti. Forse per quello non li capisco. I miei pensieri sono troppo veloci, non possono rallentare per seguire i loro.
 
Si fa sul serio. 290 km/h.
 
Le persone che meritano davvero tutto il tuo impegno, sono quelle che corrono insieme a te. Non devi rallentare i tuoi pensieri per trovarti in sintonia con loro. Non devi scendere a compromessi. Sono le persone che hanno sempre saputo starti accanto anche se tu correvi maledettamente in fretta. Sono poche ma ci sono. E vale davvero la pena di esserci, in questo mondo, per poter godere, ogni tanto, di qualche breve momento…. maledettamemte veloce, in loro compagnia. Sono le persone con cui puoi passare solo pochi minuti ed avere l’impressione di essere stato felice per ore. Sono le persone con cui puoi stare solo poche ore per poche volte all’anno, ma ti sembra diaver passato con loro giorni di felicità.
Il tempo è relativo. la velocità può modificarlo.
 
300 km/h. Ora capisco.
 
Ci siamo. Ora i miei pensieri sono quasi veloci come me. Ma non è solo una questione di suggestione. Fuor di metafora, questo vuole essere solo un riconoscimento della grandezza delle nostre passioni, di quello che proviamo, per le persone a cui vogliamo bene e per le cose che ci stanno più a cuore.
Io adoro la velocità, e voglio vederla così. Come una emozione che può avere mille sfaccettature.. come la trasduzione dei sentimenti in energia.
 
E se i sentimenti, le passioni, potessero misurarsi in km/h..  beh, io sarei felice, perchè i miei andrebbero ad alta velocità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...