UFFA BASTAAAA!!!!!

Ieri sera l’ennesimo capitolo: un amico mi presente un’amica, e esordisce dicendo: "Sai, lui è quello che si è laureato in ingegneria, è il più intelligente della banda…" e lì sono uscito dai gangheri. Lo avevo già ripetuto più volte. Io ODIO essere apostrofato come "intelligente".
Intendiamoci: quando si dice "Tizio? Sì, uhm… è simpatico" vuol già dire che non si tratta di un bellone di uomo. Magari simpatico per davvero, ma non di certo un figaccione. Ma quando si dice "Caio? uhmm.. sì… è.. intelligente" è sottointeso che si parla di uno sfigato totale. Uno che magari oltre che un cesso è pure antipatico.
Ecco, non è la prima volta che mi si presenta, o si parla di me, come uno "intelligente", beh, mi sono rotto le palle. Io so di essere intelligente, e nella vita ho fatto buon uso di qesto dono (finora..) però non mi va che la cosa sia sbandierata ai quattro venti. Mi basta essere consapevole, punto e basta. In questo sistema in cui l’intelletto è una delle grandezze più ignorate, bistrattate, prese in giro, non è bello essere considerati "intelligenti"… triste realtà, ma è così. L’uomo d’intelletto è una figura di cui il mondo sembra non avere più bisogno, l’intelligenza è una dote che è troppo "dentro" per risaltare in una società dove la superficialità la fa da padrona.
Quindi, per favore, la prossima volta, almeno dite .. che ne so, che sono simpatico. Che ascolto musica rock. Che mi piacciono le moto. Che ho un carlino di nome Rodney. Insomma, quello che volete. Ma non chiamatemi "intelligente". Non mi va.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...