Il meglio e il peggio di noi

Ci sono serate che iniziano in un modo e finiscono in tutt’altro… il più delle volte il responsabile è un eccessivo consumo di cocktail e mischioni vari, ma talvolta la "catastrofe" è annunciata e nonostante tutti i tuoi sforzi per raddrizzare le cose va a finire inevitabilmente male. Del resto fare la babysitter ad un amico che deciso a priori di uccidersi di alcool non è un lavoro a cui sono molto abituato…. oltretutto mi giravano anche le scatole doverlo inseguire mentre abbandonava furtivamente la pista per andare a prendersi il quindicesimo vodka e redbull e dover interrompere la presa intorno ad una biondina niente male che mi stavo lavorando…. (porc.. una rara volta che avvicino una tipa in pista e questa non scappa, devo andarmene io!!) .
Mi dispiace molto, perchè c’erano tutte le premesse per godersi una bella serata e divertirsi. Ma a me vedere un amico completamente ubriaco, litigarci per farmi dare le chiavi della macchina, non mi diverte per niente. So i problemi che ha passato e gli riconosco il diritto a svagarsi per dimenticare, ma quando è troppo è troppo.
Certe serate tirano fuori il meglio e il peggio di noi… diciamo che il meglio dura fino alle 2-3 del mattino, poi prende inevitabilmente il sopravvento il peggio. E tornare a casa con l’amaro in bocca per una serata rovinata a metà, quando ti sembrava di divertirti come non ti succedeva da anni ormai… è brutto. Ma se non altro spero che si sia imparata la lezione e fatto tesoro della batosta… per la prossima volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...