Senza imprevisto che viaggio é? Come perdere i bagagli anche quando arrivano a destinazione…

WP_20180911_07_15_55_Rich

È la prima volta che scrivo un post da un taxi. Stiamo attraversando Atlanta e il traffico é decisamente rallentato e all’Hotel manca ancora almeno mezz’ora quindi ho deciso di mettermi comodo e scrivere qualcosa.

In realtá a quest’ora dovevo trovarmi a Savannah, per visitare un cliente che abbiamo da quelle parti, ma sfortunatamente per il secondo anno consecutivo un uragano ha messo lo zampino nei miei programmi di viaggio e la tappa a Savannah é stata annullata all’ultimo momento.
Peccato, perché a me Savannah piace moltissimo, e avevo proprio voglia di scrivere un articolo su questa cittá. Ma ormai, sará per l’anno prossimo.

Quindi l’entrata in scena di “Florence” (l’uragano) ha comportato la necessitá di cambiare programa di viaggio all’ultimo (ieri sera) il che mi ha creato non pochi grattacapi organizzativi.. il buon Kevin mi ha prenotato un Hotel ad Atlanta e fino a Sabato staremo qui, con i voli peró la situazione é stata un poco piú problematica.

Certo, ad Atlanta quando arrivi e fai i Customs poi ritiri la valigia al baggage claim e, in teoria, te ne puoi uscire con la valigia e andare dove vuoi. Cosí pensavo. Ma in pratica, non é proprio cosí. Quando passi il controllo passaporti e recuperi la valigia poi devi proseguire per i Connecting Flights oppure per restare in Atlanta. Cosí ho fatto, ma ai solerti impiegati dell’aeroporto non é sfuggito che sul tag della mia valigia c’era scritto SAV e non ATL e per quanto io abbia spiegato che a causa di un imprevisto non dovevo piú proseguire per Savannah, non c’è stato niente da fare, da quella parte non posso passare se ho una carta di imbarco per un altro volo, quindi mi viene detto di andare ai Connecting Flights e chiedere. Cosí vado ai Connecting Flights e chiedo lumi, prima agli impiegati del Border Control, poi allo shelter Delta, ne segue un brainstorning di qualche minuto in seguito al quale si decide che mentre io passo i controlli per i voli di connessione il mio bagaglio viene ri-taggato e inviato al nastro dei bagagli speciali del Domestic Baggage claim, dove potró prenderlo e uscire dall’aeroporto.

Quindi mi sorbisco nuovamente i controlli e dopo una mezzoretta buona raggiungo il baggage claim dei voli interni.

Passano i minuti, ma del mio bagaglio non c’é traccia. Inizio a chiedere, gli impiegati mi chiedono il tag, ma qui casca l’asino: il tag é stato rimosso e cambiato con un altro, del quale io non ho nessun talloncino. In quell’istante realizzo la cazzata fatta: se il bagaglio adesso dovesse andare perso, non solo non ho nessun riferimento per recuperarlo, ma molto probabilmente Delta non risponderá neppure dello smarrimento vista la rimozione dell’identificativo.
Inizio a girare anche per gli altri nastri ma ancora nessuna traccia della mia valigia. È giá passata un’ora. Piú il tempo passa e piú mi stramaledico per la min**iata fatta.
Lession learned: anche se viaggi da una vita, distrazioni e cazzate sono sempre dietro l’angolo. Adesso serve un’idea. Idea che non arriva, perché vuoi anche che il jet leg inizia a farsi abbastanza sentire, il mio cervello sta girando in modalitá economy giá da un pezzo e si dimostra assai letargico nel partorire una soluzione.

Cosí intanto vado all’ufficio bagagli smarriti, ri-spiego la situazione e il capo in persona, un gigantesco omone di colore con un fortissimo accento di New Orleans, prende a cuore la cosa e inizia a telefonare a mezzo aeroporto.
La mia valigia viene trovata mezz’ora dopo mentre stava per essere imbarcata su un volo Delta per Savannah, che fortunatamente era in ritardo di mezz’ora causa uragano. Evidentemente il re-tagging era andato male o non era stato proprio fatto. Va bene, lezione imparate per la prossima volta.

Del resto, che viaggio sarebbe senza qualche imprevisto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...